mercoledì 10 ottobre 2012

Recupero del bouquet da sposa...

Un lavoro insolito, particolare per recuperare il bouquet di un amica.
Lo voleva mettere in cornice, creando qualcosa di particolare...si era pensato ad un albero "scomposto, disordinato" ma purtroppo le roselline non erano in buone condizioni: centro e qualche foglia seccandosi erano ammuffite e così la soluzione è stata quella di compattare le tante roselline rosse e le poche bianche, per fare l'erba ho usato i petali delle ortensie e per il tronco la corteccia...ora manca la cornice.



Volevo ringraziare tutte le persone che hanno lasciato un commento al post precedente, non sono riuscita a ringraziarvi una ad una e nemmeno a passare nei vostri blog a lasciare un commento.
Vi chiedo scusa ma in questo periodo latito un pò per vari motivi...spero di recuperare al più presto.
Nel frattempo ieri entrando al parco con Tabata in braccio, Rufus al guinzaglio ho visto sfrecciare Heidi verso la strada...istintivamente mi sono messa davanti per bloccarla ed evitare il peggio e lei stile ariete, con i suoi oltre 50 kg, mi ha fatto fare un bel volo...per fortuna sono planata nell'erba e ne hanno risentito solo le mie due ernie a disco ed ora ho qualche ematoma qua e la.
Heidi poi saltava tipo capretta felice, forse pensava di aver inventanto un gioco nuovo :)...stendiamo il birillo umano.
Va beh ora oltre al resto questa mi mancava.
Passerà?...mi rispondo da sola e dico "Si certo tutto passa".


Debora

21 commenti:

  1. Oddio Debora, mi hai fatto stare in pensiero in questi giorni. Ma come le trovi queste idee? E' davvero un lavoro grandioso, e che effetto visivo caspiterina! Immagino quanto contenta sarà la tua amica ora e che posto d'onore gli troverà. Pure questo ti è successo.....mancava eh! Si si, Debora, tutto passa, tutto! Un bacione Paola

    RispondiElimina
  2. ma che idea originale.....! molto bello!
    giovanna

    RispondiElimina
  3. Ciao Debora idea molto originale!Spero tu ti riprenda subito!!!!un bacione

    RispondiElimina
  4. Bella idea...sai che due giorni fa ho ritrovato quello che mi aveva donato mia sorella ben 26 anni fa(lei è mooolto più grande di me!!!)??? solo che era troppo sciupato e l'ho dovuto buttare! invece questo chissà quanto tempo potrà durare!!!
    un fiore Lieta

    RispondiElimina
  5. ciao Debora, spero che tu stia meglio...questi pelosi, gli si perdona tutto! BElla l'idea del recupero.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Sto ancora ridendo per il neonato sport "stendi il birillo umano": potrebbe diventare sport olimpico :-)))

    Un quadro splendido, e pensare che il mio bouquet giace in fondo a chissà quale scatola nel ripostiglio...
    Un abbraccione e una coccola, Patty

    RispondiElimina
  7. ma che bel modo di conservare il bouquet!!!!
    mi dispiace per il volo!!!!
    un abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
  8. Io mio non credo di averlo piu`....bellissima questa idea!
    Ciao farncesca

    RispondiElimina
  9. Bellissima idea e meraviglioso risultato. Mi spiace per la caduta, spero tu stia meglio.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. 彡♡°
    Passei para uma visitinha.
    Ficou fantástico!!!
    Boa continuação da semana.
    Beijinhos.
    Brasil
    ¸.•♫°`♡♡彡

    RispondiElimina
  11. Per Heidi sarà stato un bel divertimento...immagino per te un pò meno. A volte sono dei veri e propri carri armati...Anche Kira ogni tanto si diletta ad inventare splendide trovate come questa. Mi spiace per i tuoi lividi.
    La composizione è carinissima e per di più davvero originale.
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
  12. Ciao Debora è un pò che non ci sentiamo :-(....bellissima l'idea di recuperare il bouquet...hai fatto un ottimo lavoro...mi dispiace per la tua caduta ,in quei casi si reagisce d'istinto...per fortuna non è successo niente di grave ma tu ...rimettiti presto!!!
    Bacioni, quando ti va vieni a trovarmi!!!
    A presto
    Monica.

    RispondiElimina
  13. Una idea genial, está muy bonito.
    bsos

    RispondiElimina
  14. ciao Debora, fai bene a fare lunghe passeggiate al parco, sono rilassanti e aiutano a star meglio!
    beh! Forse questa volta direi che è successo l'opposto...Heidi ti ha praticamente distrutto?
    Ma il suo presumo fosse un gioco!
    bacioni rimettiti presto..baci VAleria

    RispondiElimina
  15. ciaooo!!! ma ke meraviglia ti è riuscito sto recupero!!! bellissimo!!
    Baciotti e strucconi Countrymamy <3

    RispondiElimina
  16. Intanto complimenti per il recupero, hai avuto davvero tanta fantasia, poi sono corsa a sbirciare la tua poltroncina e avevi ragione e' proprio uguale alla mia, mi dispiace solo perché non sono riuscita a visualizzare le foto intermedie sarei stat curiosa di vedere come hai fatto a sostituire l'imbottitura, se ti va potresti mandarmele?? Grazie mille. Eli

    RispondiElimina
  17. Debora, il recupero è davvero bello e particolare...per il placcaggio di Heidi ricordo che anni fa Otto ha fatto lo stesso con Marco.Non sottovalutare mai la loro forza, sono dei carri armati pelosi.Spero tu possa riprenderti presto ,un abbraccio.Silvia ed Ottino

    RispondiElimina
  18. A good idea to keep the souvenirs

    RispondiElimina
  19. sai che ho la periartrite anch'io alla spalla destra....dolorosa vero? e' quella che talvolta mi impedisce persino di ricamare
    ciao Pat

    RispondiElimina
  20. Ciao Debora,è carinissima l'idea di "salvare" il bouquet,io gli avevo spruzzato sopra della lacca ed è rimasto per anni,senza muoversi!!;D
    Ti auguro di rimetterti presto dopo questa brutta caduta!!
    Un abbraccio a te ed una coccola al grande amico peloso!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  21. Bellissimi tutti i tuoi lavori, complimenti.
    Ciao da Tiziana

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.