domenica 19 aprile 2015

Cuscinetti portafedi e asciugamani...

Rieccomi...
Manco da un bel pò nella blogsfera...ogni volta che torno poi mi riprometto di non lasciar passare troppo tempo prima di rifare un post ed invece poi fra una cosa e l'altra trascuro il mio ed i vostri blog....e mi spiace perchè questa è per me una seconda casa anzi forse la prima dove poter chiudere la porta e lasciar fuori preoccupazioni, tristezze e il "rumore" della vita.
In questo periodo però di cose ne ho fatte, sono riuscita a finire anche i mobili di cui vi parlavo, non ho foto perchè ve li farò vedere quando saranno posizionati e pronti per essere fotografati ...ma non manca molto ^_^...perciò ho dipinto, uncinettato (anche questo ve lo farò vedere più avanti), ho ricamato ed ho anche provato a fare un sito...con scarsi risultati...o meglio è fatto ma non riesco ad impostarlo...c'è da piangere, ma per ora non sono ancora arresa.

Qualcosa però ve lo faccio vedere...due cuscinetti portafedi ricamati a punto giorno e a punto vapore sul lino e poi una coppia di asciugamani di spugna di cotone  anche questi ricamati a punto erba e punto vapore e punto "foglioline" (non ricordo il nome del punto per farle).
Vi lascio con una carrellata di foto e ringrazio tutte le persone che passano di qua nonostante la mia latitanza.














sabato 4 aprile 2015

...



Auguro a tutte voi, di cuore una serena Pasqua.




lunedì 30 marzo 2015

Scatola portafedi "shabby"...

Ecco terminata anche la terza scatola portafedi.
Chi mi conosce e conosce le cose che faccio sa che non amo etichettarle con uno stile...questa volta, anzi per la prima volta guardando la mia scatola portafedi ho pensato che aveva quel non so che shabby...
Una scatola di legno con quel senso di passato, un pò datato...decorato con ricami vecchi che facevano le nonne una volta, su lino Bellora e con sopra una cornice rotonda con una vecchia immagine di due angeli...
E' una scatola decisamente dal sapore shabby ^_^.

Il cuscinetto portafedi l'ho cucito a mano con fili di lino rivestendolo anche dietro, non è attaccato alla base della scatola in modo che poi togliendolo possa essere incorniciato e magari la scatola usata magari per contenere ricordi.
La cosa particolare poi è che l'immagine degli angeli può essere sostituita...magari poi con la foto degli sposi.
Sono proprio soddisfatta del risultato perchè sono riuscita a mettere in pratica quello che la mia fantasia aveva progettato.

Vi lascio con una carrellata di foto...le ultime fatte in casa con luce diversa ^_^.














(a breve disponibile nel mio shop
nel frattempo per info contattatemi)

Grazie di cuore a tutte voi ed alle tantissime che si sono aggiunte qui alle mie followers ed anche alla mia pagina fb.


sabato 14 marzo 2015

Una seconda scatola portafedi...

La seconda scatola, (la prima la potete vedere cliccando QUI) questa a differenza dell'altra è di latta ed è esternamente rivestita di una romantica carta.
Ho imbottito e ricamato anche questa internamente.
Ecco pronto anche questo cuore per custodire le fedi in un giorno importante.
Le più attente noteranno che il cordoncino attorno non è messo bene, in effetti eravamo pronti per le foto quando mi sono resa conto che non l'avevo ancora attaccato, ma vista la buona luce del sole ho preferito fare le foto lo stesso appoggiandolo per poi terminate le foto attaccarlo...io sono così spesso procedo come i gamberi ^_^.

 




 
(Anche lei è disponibile nel mio shop)

venerdì 13 marzo 2015

Una scatola portafedi...

Un post senza recuperi di mobili, senza before and after , finalmente lino, fili e ricami ^_^.
Avevo anticipato su Fb che mi era nata un idea...vi avevo mostrato una scatola di legno e del lino...eccola, al posto dei soliti cuscini portafedi ho pensato di creare qualcosa di più "particolare" per un giorno speciale.
L'ho ricamata con colori pastello, tenui e su lino Bellora...un cuore, niente rappresenta di più l'amore.
Ne seguiranno altre, di forme, colori e ricami diversi.


















(Se interessati contattatemi oppure entrate nel mio shop, a breve sarà disponibile)

Cosa ne pensate? Vi piace l'idea?

Grazie a chi mi segue, benvenute a tutte le mie nuove followers del blog e della mia pagina FB e grazie a mio figlio per le stupende foto.


venerdì 6 marzo 2015

Cuscino e vetrinetta sotto-piattaia...

Oggi comincio questo post mostrandovi, finalmente penserà qualcuna, un lavoro di ricamo e cucito: un cuscino che ho pensato di fare per abbinare alla poltrona recuperata e rivestita di juta.
Un cuscino semplice, di lino grezzo dove ho applicato un pezzo di tessuto dei vecchi sacchi con cui ho rivestito la poltrona e su cui ho ricamato a punto croce la scritta "ma maison" in rosso, lo stesso rosso delle righe della poltrona. Logicamente il cuscino è sfoderabile ma purtroppo il dietro ho dimenticato di fotografarlo è comunque semplicemente sovrapposto.





Non potevo però non farvi vedere come ho sistemato questa antica vetrinetta (era la parte sopra di una credenza).
E' stato semplicissimo: l'ho ripulita bene, ho aggiustato il perno di una porta ed ho aggiunto quattro piedi a cipolla.
Ovviamente i piedini li ho presi grezzi e per dar loro un colore simile alla vetrinetta ho usato il bitume...non vi dico per quanto tempo li ho lasciati fuori dalla finestra...un odore pazzesco, ma appena passata la puzza li ho sistemati al loro posto...ed ecco il risultato ^_^ .
Cosa ne pensate? Vi piace? Io più la guardo e più mi piace e poi con la mia piattaia sopra ci sta proprio bene.
Ora non mi resta che trovare cosa metterle sopra...sicuramente pochissime cose per come sono fatta io, aggiungerò altre due piantine aromatiche al rosmarino che ho già messo in uno di tre vasetti bianchi. 





Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.