domenica 21 ottobre 2012

Ci sono periodi...

...dove davvero tutto va storto...dove nulla sembra girare per il verso giusto e dove sembra di non vedere uno spiraglio di luce.
Quando si attraversa un periodo piu o meno lungo dove appunto le cose non vanno proprio come noi vorremmo si pensa " va beh dai, peggio di così non può andare, passerà" ma poi ci si rende conto che al peggio non c'è mai fine e che davvero come dicevano le nonne "quando ne arriva una apri il portone perchè ne arrivano tante altre assieme".
Insomma, qui ne sono arrivate tante, da tanto, e se ne sono aggiunte altre praticamente non vedo la fine di questo periodo e per periodo non intendo qualche mese...ma ben oltre.
La febbre anche se diminuita mi continua a far compagnia il resto dei miei problemi si è accentuato anzi sembra peggiorato ed inoltre da una settimana è sparito di casa il nostro Nanuk.
Chi mi segue sa quanto io tenga alla mia famiglia pelosa ed in particolare a Nanuk, micino trovato poco più di un anno fa in pessime condizioni che stava per perdere la vista e che io e mio figlio avevamo curato fino a renderlo un micione dolcissimo e sano...ovviamente attaccatissimo a noi quanto noi a lui.
E' uscito per il solito giretto venerdì sera e non è più rientrato.
Per ora inutili gli appelli fatti in rete, i volantini, le segnalazioni al veterinario ed alle altre strutture della zona...Nanuk non si trova e se nei primi giorni ero più serena perchè pensavo che da un momento all'altro potesse tornare ora invece vedo affievolirsi la speranza per lasciar posto ad un grande vuoto.
So benissimo che c'è di peggio, di peggio rispetto ai miei problemi di salute e rispetto a cio che mi succede attorno ma spesso mi chiedo chi decide qual'è il confine del peggio,ognuno di noi sente il suo "peggio" e reagisce in base alle sue forze ed alle sue capacità...di conseguenza il peggio diventa relativo per ognuno di noi, quello che per me è peggio magari per un altra persona non lo è e viceversa.

Nel frattempo non avendo ne la forza fisica e forse anche la concentrazione e la voglia per continuare a riportare in vita la mia vetrinetta mi limito ad uncinettare cuori, la mia granny ed ora probabilmente comincerò l'esperimento di un cestino con spago e cotone...ma vi farò sapere e vedere.

Per ora mi limito a salutarvi senza foto dei miei lavori ma con la foto del mio caro Nanuk nella speranza non gli sia successo nulla e che torni presto a farmi le fusa appoggiato alle mie gambe la sera nel divano.


Debora

47 commenti:

  1. Spero che il micio torni a casa,magari e' socievole e lo stanno tenendo in casa,appena puo' torna da voi,lo spero di cuore,aggiornami,baci.

    RispondiElimina
  2. Te entiendo tanto, estoy impresionada porque tu gatito es igual a mi pequeña Ely, la cual también desapareció, la extraño inmensamente. Siento muy dentro de mi corazón tu dolor que es igual al mío. Ya somos 2 y quizás eso nos ayude a sobrellevar este vacío.

    No te desanimes, ya verás que pronto vuelve tu Nanuk. Un abrazo.

    RispondiElimina
  3. Cara Debora,
    sono dispiaciutissima per te, per questo periodo nero che sembra non finire mai e per il tuo micio. Ti auguro con tutto il cuore di poterlo riabbracciare a breve.. i gatti a volte lo fanno, magari si è preso soltanto un "periodo sabbatico"!
    Ti abbraccio e ti sono vicina col cuore.
    Giulia

    RispondiElimina
  4. Come capisco, cara Debora, a volte l'arrivo di brutte notizie sembra un pozzo senza fondo ma tu, tu non lasciarti andare, non perdere il coraggio!
    Ti abbraccio, Claudia

    RispondiElimina
  5. Ciao
    spero tanto che il tuo micio torni. Sai a volte i mici sono un po' biricchini

    RispondiElimina
  6. Per la prima volta mi sono detta ...questo post non l'avrò mica scritto io????...mi sono sentita proprio nei tuoi panni che tra l'altro sono così anche i miei per altre ragioni!! tutto ciò per dirti che ti sono vicina e spero con tutto il cuore che tu riabbracci prestissimo il tuo micione!!
    un bacione
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Ciao Debora spero tanto che tu ti riprenda e che il tuo Nanuk torni! un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. ti lascio un bacio e un abbraccio. Spero che la febbre passi e che Nanuk torni. A volte i nostri amici pelosi sono di grande aiuto nei periodi difficili.

    RispondiElimina
  9. Spero che il tuo micione torni a casa...che
    si sia trattato solo di una scappatella.
    Poi per il resto hai ragione al peggio non c'è mai fine e ognuno ha il suo peggio, nessuno può dire di un dolore "sono sciocchezze" ognuno ha una sua scala di valori e di sentimenti e non c'è nessuno che possa giudicare.
    Ciao a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  10. un abbraccio..intanto per la tua salute e vedrai che il micino tornerà..si sa i gatti sono così, il mio si prende "ferie " di quattro- cinque mesi.... dai su, non ti abbattere! ti siamo vicini...
    baci
    Patty

    RispondiElimina
  11. Cara, oddio che tristezza, mi è venuta l'ansia, pensare al tuo gattino...non ho parole di conforto se non mandarti un forte abbraccio!!! bacioniiii!!!!

    RispondiElimina
  12. oh mamma.... spero tanto che il tuo piccolo tesoro ritorni presto a casa e che questo sia solo un brutto spavento... so che mi sentirei morire se capitasse a me con la mia piccola tai....
    ti abbraccio forte
    Clelia

    RispondiElimina
  13. Cara Debora,
    mi sono intristita pensando al tuo pelosetto,so cosa vuol dire stare in ansia per loro,spero che tornerà presto.
    Un forte abbraccio a te,vedrai piano piano tutto si sistemerà!
    Baci,
    Letizia.

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace sentire che stai attraversando un periodo difficile! Purtroppo a volte la nostra buona volontà non basta a risollevare lo spirito.... ma i pensieri positivi di chi tiene a noi...forse si. Quindi ti mando un abbraccio via etere accompagnato da tanti tanti pensieri d'affetto per rinforzare "l'aura". E un pensiero speciale anche per il tuo miciotto, che torni a casa presto. Baci baci, Sonia

    RispondiElimina
  15. Questo è un periodo "nero" per tante persone che conosco.... Cerco sempre di essere ottimista e portare conforto alle persone care...e tu sei fra queste cara Debora..... Vedrai che tutto si sistemerà,Dio a volte ci mette alla prova,ma mai ci abbandona!!!! Anche il tuo piccolo amico tornerà.... Ti abbraccio forte forte...JERRY

    RispondiElimina
  16. Dolcissima amica, come non darti ragione su tutto quello che hai scritto. Anche quando navigo in acque oscure, ma tanto oscure, non riesco comunque a non guardare ad altri. Sai, ho saputo che una mia vicina di casa, Antonella, aveva smarrito uno dei suoi due gatti e il suo compagno lo ha cercato anche di notte finchè, dopo oltre 3 settimane è riuscito a trovarlo, ridotto piuttosto maluccio e diffidente anche con chi lo ha amato. Antonella e Massimo lo stanno curando come un figlio e i loro due figli gli stanno dietro come fossero la loro ombra. Non voglio illuderti, per carità, ma averlo saputo mi ha portato a pensare a Nanuk e a sperare. La febbre anche a me non è scesa e oggi sto peggio di ieri. Non mollare, non si deve MAI mollare!!! Un bacione enorme Paola

    RispondiElimina
  17. Ah, capperi!
    Mi dispiace per la tua salute, anche per me questo è un periodo di accertamenti clinici e in più mi sono beccata un mal di gola + raffreddore + tosse micidiali.
    Mi dispiace tantissimo per il tuo gattino, io non ho animali perchè mio figlio Luca è allergico al loro pelo, e con tutti i problemi di salute che ha avuto da piccolo cerchiamo di evitargli il più possibile tutto ciò che lo può far stare poco bene.
    Io ho sempre avuto gatti e cani, finchè ho vissuto a casa con i miei...
    ...e so cosa vuol dire stare in ansia per il gatto che non si fa più vivo!
    Un incubo.
    Spero possa tornare presto, forse è solo a "zonzo"...e mi auguro anche tu possa stare meglio!
    Loredana

    RispondiElimina
  18. Cara Debora non so come dimostrarti che ti sono molto vicina... mi spiace per la tua salute e per Nanuk, spero che ritorni presto e che tu possa continuare a dargli quel grande affetto che ho sentito attraverso le tue parole!!! Coraggio e in bocca al lupo per tutto! Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  19. Debora,ricordo benissimo i tuoi post su Nanuk!Le vostre cure e i suoi progressi!Ma non è che qualcuno l'ha preso pensando che era un gattino smarrito?Ti auguro di ritrovarlo e auguro il meglio alla tua salute!Un abbraccione,Rosetta

    RispondiElimina
  20. mi spiace molto per il povero nanuk, spero che ritrovi la strada di casa, auguri

    RispondiElimina
  21. Vedrai, cara Debora, che il periodo nero, così come è venuto, in poco tempo si dissolverà e tu affronterai le situazioni con uno spirito migliore: l'importante è NON ABBATTERSI, qualsiasi cosa accada!! Spero davvero che la tua salute migliori nell'immediato e che il micetto Nanuk torni al più presto! Vedrai, sarà così, credici tu per prima!!
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  22. Cara Debora, mi spiace tantissimo per il tuo gattino e ti auguro con tutto il cuore che torni a casa!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  23. Di periodi neri ne so qualcosa e quindi ti capisco !!!!!Anch'io mi ripeto che c'è di peggio e tiro avanti ma sono convinta , fermamente convinta, che prima o poi deve combiare...TE LO AUGURO CON TUTTO IL CUORE. Vedrai che anche Nanuk tornerà , i gatti son fatti così vanno a gironzolare per un pò ma poi tornano
    a presto e spero con buone notizie

    RispondiElimina
  24. No il piccolo Nanuk! non è rimasto chiuso in qualche box vicino a casa? qui ogni tanto succede, entrano e non li vedi! Non perdere le speranze, un forte abbraccio Carla

    RispondiElimina
  25. Oh... non ci voleva!! Mi dispiace quando sento queste cose... io vorrei sempre vedere tutti felici! Ma la vita non è sempre generosa... ti capisco sai...
    Magari non è che Nanuk ha fatto un giretto più lungo del solito? Succedeva anche con i miei gatti... sparivano per giorni e poi... tac! Riapparivano!!
    Incrocio le dita... Un abbraccio forte forte!!
    Livia

    RispondiElimina
  26. La salute è la cosa più importante e spero che tu ti rimetta presto....
    i nostri cuccioli sono importantissimi perchè fanno parte della nostra famiglia e mi auguro tanto che il tuo bel micino si sia solo fatto un giretto più lungo del solito......e torni presto da te.
    Alla fine poi i portoni si chiudono e tutto torna a girare per il verso giusto!!!
    Buona giornata e....facci sapere per Nanuk ( che bel nome)
    Monica

    RispondiElimina
  27. Tesoro conosco bene quel genere di periodo... Forza e coraggio devi trovare la forza di reagire, senza quella tutto sembra più nero. Io ti sono vicina ti mando un forte abbraccio, e se in qualsiasi momento avessi bisogno io sono quà...

    RispondiElimina
  28. Mi dispiace tanto per il micio...
    Raffaella

    RispondiElimina
  29. Dai Nanuk torna, ti aspettiamo tutti!!!!

    RispondiElimina
  30. Forza Debora ti auguro con tutto il cuore che il tuo Nanuk ritorni.
    Un abbraccio Giordana.

    RispondiElimina
  31. Nanuk sembra la mia Celeste, raccolta da Mara in un cassonetto della spazzatura e cresciuta a latte ogni tre ore giorno e notte, dato con una piccola siringa... poi ci ha dato tanto amore e mi ha fatto tanta compagnia quando tutti sono andati via...
    Per ben 2 volte ho provato "dolore" e smarrimento... una volta era in un cassetto tra lane al calduccio e non ha miagolato per tre giorni... unaltra volta è arrivata dalla terrazza bussando ai vetri dopo più di una settimana...guarda fuori, magari è già rientrata impaurita e smarrita anche lei....
    Allontana i pensieri negativi e vedrai l'impermanenza delle cose il periodo passa, ma anche tu devi accorgertene...
    Un sorriso e auguroni per tutto

    RispondiElimina
  32. sono appena tornata a casa dopo una settimana in giro per lavoro e l'ultima cosa che dovrei fare è accendere il pc...ma appena ho visto la foto di Nanuk mi sono precipitata da te...ho seguito tutta la sua storia e capisco quello che stai passando! A volte il nostro amore per Loro comporta tanta sofferenza. Coraggio Debora, è dura ma non perdere la speranza! Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  33. Mannaggia, mi spiace per questo periodo nero...spero tanto che il tuo bellissimo Nanuk ritorni presto!
    Franca

    RispondiElimina
  34. So cosa stai provando....quest'estate per 3 giorni la mia Maya non è tornata.....poi si è presentata come nulla fosse.., affamata, è incredibile come loro possano stare per giorni senza mangiare....
    Nanuk è bellissimo e assomiglia in modo incredibile al mio Codino che ho travato 5 anni fa anche lui in pessime condizioni e con gli occhietti che per poco non diventavano ciechi a causa della rinite....ora è un micio stupendo, adora stare in giardino e spesso ne varca i confini e io sono sempre un pò ansiosa......
    non so se vicino a te ci sono dei portoni o garage che aprono raramente, prova a metterti dietro a uno di questi portoni e chiamalo, magari un garage è stato aperto e lui mosso da curiosità si è infilato restando bloccato dentro.....

    Tienici aggiornate mi raccomando, nel frattempo speranzosa incrocio le dita per il tuo piccolo tesoro.
    Un abbraccio Elena

    RispondiElimina
  35. Forza Debora...non ti abbattere. Le nonne dalle mie parti recitano che quando si chiude una porta, poi si apre un portone. E quando si arriva in fondo al barile non si può far altro che riemergere. Vedrai passerà! Mi spiace per il tuo Nanuk...ma non perdere le speranze dolce amica. Il micio di una mia amica si è assentato da casa per oltre un mese. Poi un giorno è riapparso. Dove sia stato nessuno lo ha mai scoperto, ma è tornato! I gatti, soprattutto i maschi, spesso si comportano così. Il perchè resta un mistero.
    Ti abbraccio
    Mary

    RispondiElimina
  36. Fatti coraggio Debora, purtroppo i periodi no accadono un po' a tutti, ma bisogna farsi forza ed essere ottimisit, solo così poi le cose si sistemano...
    Un abbraccio

    Emanuela

    RispondiElimina
  37. mi dispiace davvero tanto per Nanuk, mi spiace per la tua febbre che non vuole andarsene, fatti controllare da un medico...
    spero che tutto si risolvi al più presto!!!
    un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  38. Cara Debora, è vero ci sono dei periodi che a volte sembrano volerci prostrare sino a toglierci la voglia di risollevarci.Spero anch'io che il piccolo Nanuk sia stato accolto da qualche persona che lo ha creduto solo e che presto possa ritornare da te.La tua salute poi forse è anche influenzata dai molti dispiaceri, che certo non aiutano.So che è poca cosa, ma sparse per l'Italia ed anche oltre, sappi che ci sono persone che ti pensano e pregano per te e per Nanuk.
    Un abbraccio grandissimo da me e da Ottino

    RispondiElimina
  39. non può andare sempre tutto storto, ormai questo è diventato il nostro motto, conosco di cosa parli, ma fatti coraggio un bacione!

    RispondiElimina
  40. Forza! Capisco cosa vuol dire quando un nostro peloso sparisce ....ma tornano tornano Sempre!!
    Io ho due gatti e una bassotta, tre caratteri diversi ma tutti mi amano e io amo loro... la salute ci vuole , capita a tutti di inciampare ma ci si rialza Sempre!!!!!!!
    Infiniti auguri per ogni cosa !!! Aspetto notizie!!!
    daniela

    RispondiElimina
  41. Anche se ci siamo già parlate mi sento di lasciarti un messaggio anche quà: spero con tutto il cuore che Nanuk stia bene...non pensare negativo...magari è stato "adottato" da qualcuno pensando si fosse perso...non disperare e cerca di guarire...fai le visite del caso...vedrai che questo periodo nero finirà, DEVE FINIRE!
    Ti abbraccio forte con affetto
    Anna

    RispondiElimina
  42. Noooo! Nanuk... che brutta notizia!
    Guarda, i gatti sono girovaghi e curiosi, si spostano seguendo l'istinto e qualche volta si confondono. Anche la Lilli di mia mamma quest'estate è sparita per quasi 10 giorni, infatti è arrivato il Gerry come consolazione, poi è tornata, non voleva più entrare in casa, ma pian piano ce l'hanno fatta.
    La Mimì, la gatta che aveva prima, era sparita per più di un mese, era rimasta chiusa da qualche parte, l'hanno cercata ovunque, notte e giorno, quando non ci speravano più è tornata, conciata male ma viva, poi pian piano si è ripresa.
    Non disperare Debora, tu cercalo in giro, DEVE tornare a casa!
    Mi dispiace di leggere dei tuoi problemi di salute, manco da un bel po' ormai, speravo che tutto si fosse risolto, spero che tu ne venga fuori al più presto.
    Un grandissimo abbraccio, e un bacione,
    Heidi

    RispondiElimina
  43. Cara Debora, sono qui a pensare cosa scriverti, mi sono letta e riletta il tuo post ma...so che i periodi no sono tremendi, quando si parla di salute poi, non hanno pietà.
    Ci sentiamo deboli e vediamo tutto nero, la forza poi non sappiamo dove andarla a trovare...
    Mi spiace per il tuo bel micetto, immagino che senza le sue fuse e la sua compagnia tutto sia più duro...
    Per essere felici, dicono si debba essere coraggiosi.
    Ma ci vuole tanta forza per confrontarci con il nostro destino, e allora,solo allora forse, troveremo pace e un poco di felicità.
    cara Debora, se riesci assapora ogni giorno, ogni attimo un pezzetto della tua vita, forse ritroverai un po' di serenità, vorse la regola è di vedere sempre un po' di bellezza in cosa ci circonda o nei ricordi dei giorni passati.
    Ma io non ho ancora
    Cara Debora, possa arrivarti un mio abraccio e un grosso bacio, e spero che questo possa anche solo per un misero minuto farti sorridere!
    Valeria

    RispondiElimina
  44. Debora ci sono novità si Nanuk?????... lo sai sono in ansia!!! baci8!!!

    RispondiElimina
  45. Cara Debora, tieni duro, spesso i nostri amici pelosi partono in cerca di avventure, spero che il tuo Nanuk torni presto a casa, il mio ernesto è un monello rosso che ama gironzolare, ma poi torna sempre!
    Inoltre i momenti bui sembrano sempre senza fine, e poi quando meno te lo aspetti sbuca un piccolo raggio di sole e tu ne senti il calore e sorridi..Un caro saluto
    bellalullo

    RispondiElimina
  46. Ci sono periodi che sono davvero bui e sembrano non dover finire mai, l'unica cosa che ci può consolare è che una fine ci sarà, più difficile è come affrontare tutto ciò. Spero che tu possa superare con coraggio e tenacia questo brutto momento e che aprendo la porta tu possa rivedere il tuo bellissimo Nanuk. Con affetto SaraT

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.