mercoledì 19 febbraio 2014

Quasi finita e...sfinita...

Questo non sarà un post creativo o meglio non creativo della mia solita creatività fatto di gomitoli, stoffe, gessetti e ceramica ma un post per farvi vedere perchè in questo ultimo periodo sono lontana dal blog...soprattutto dai vostri; sono un pò più presente nel mio profilo fb e in pinterest ma solo perchè fb ce l'ho anche sul cell e in pinterest entro praticamente la notte per prendere idee, spunti per la casa e per rilassarmi.
Tornando al titolo del mio post: quasi finita perchè la parete sta per scendere e sfinita perchè io sono letteralmente sfinita: sarà la stanchezza cronica, i dolori muscolari, sarà che ho preso 1500 volte virus intestinali e non, sarà che ho ancora qualche linea di febbre o sarà che l'ansia che mi appartiene da qualche tempo mi sfibra...ma in effetti sono sfinita.
Qualcuna di voi su fb carinamente mi ha detto di tener duro che poi alla fine sarò felice, in effetti vado avanti pensando solo all'obbiettivo finale e ripetendomi "bianco, bianco, bianco,nordico, nordico, nordico" e seguendo il detto "chi si ferma è perduto".


Ecco allora cosa stiamo facendo a casa...
Modificando la disposizione di alcune parti, spostando la camera di mio figlio, eliminando una parete (quella dove vedete i cuoricini) ...una parete portante, di pietra rossa...non vi dico la polvere.......
Ieri abbiamo preparato il foro per inserire l'architrave, oggi l'abbiamo inserita e domani scenderà la parete.
Prima salotto e sala erano nella stessa stanza di destra, il divano vicino al camino e la tavola di fronte alla cucina.
A lavoro terminato il salotto andrà nella stanza di sinistra e la zona pranzo rimarrà nella sala con il camino, di fianco alla micro cucina che è divisa dalla sala dal bancone...un domani...la sposteremo sotto la finestra di fronte al camino e al posto della cucina faremo una lavanderia...un domani però :).
Per ora i cambiamenti saranno solo questi, oltre ai pavimenti e alla prossima apertura della parete della sala di fronte al salotto...quando mi ritornerà il coraggio di farlo :).
Appena la zona giorno prenderà sembianze abitabili vedrò di fare qualche foto...spero assomigli almeno un pò a quella che ho progettato nei miei sogni...spero diventi "un bel pò (tanto) bianca" e con quel certo non so che nordico che a me piace moltissimo.
Ora vedo di andare a dare un altra lavata al pavimento...la polvere sembra ricrearsi di continuo...spero domani sera di poter togliere l'ultima.
Grazie a tutte voi che continuate a seguirmi e a lasciare commenti...e scusate se non passo da voi o passo e non lascio commenti...


15 commenti:

  1. Ciao Debora, sai quando sento parlare di cambiamenti in casa mi ritornano in mente le fatiche di qualche anno fa, ma ti assicuro che la soddisfazione finale ripaga tutto lo stress......forza!!!! La cosa più bella è vedere soprattutto realizzarsi qualcosa in cui abbiamo messo del nostro : il nostro gusto, ma in primis la nostra dose di creatività. Sono sicura che tutto sarà bellissimo!!!! Un caro saluto e buon lavoro!!!!

    RispondiElimina
  2. ahhh che lavorone tremendo, capisco la tua ansia...spero che venga uguale a come la desideravi!! un abbraccione e guarisci presto!

    RispondiElimina
  3. aspetto di vedere le foto della tua bellissima casa!fare lavori in casa è una vera faticaccia!riguardati...a presto..simona:)

    RispondiElimina
  4. Cara Debora che lavoro stressante ma da come la racconti realizzerai la casa dei tuoi sogni!!!! Aspetto tante foto e fatti forza! !!! Ti abbraccio forte :))
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Sicuramente alla fine dei lavori i vostri sforzi vi ripagheranno!
    In bocca al lupo!

    Bea

    Ps io sono ansiosa di natura :)

    RispondiElimina
  6. complimenti per l'impegno...io fuggo da questi lavori come dalla peste!!!! sfinita è dire poco! buon proseguimento! ;)

    RispondiElimina
  7. wow...non ti invidio....ma poi sarai ripagata...ciao Anna

    RispondiElimina
  8. Vedrai che soddisfazione avrai tra un pò!!!! Adesso sei stanca, è normale, ma poi la tua casina sarà molto simile a quelle che metti in pinterest....ed allora quanta gioia e soddisfazione. Per la polvere...hem ci vorrà tanto Debora perchè il cemento, la calce rifioriscono per molto ;O( porta pazienza. Un abbraccio grande.Silvia ed Otto

    RispondiElimina
  9. ti aspetta tanto lavoro, ma sono certa che rimarrà molto bella perchè hai buon gusto
    baci VAleria

    RispondiElimina
  10. Tanta fatica e tanto lavoro, ma necessari per realizzare un tuo sogno. Ovviamente poi ci farai vedere le foto...non vedo l' ora!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  11. Mettere le mani in una casa, soprattutto se ci si abita, e' sempre un'impresa, però vedrai che quando sarà tutto finito e come piace a te...sarà una grande soddisfazione e un ricordo lontano :-) buon lavoro!Bacioni Micol

    RispondiElimina
  12. Mamma mia...soffro solo a leggerti! Dai che poi quando sarà tutto a posto avrai la casa come desideri...bianca bianca bianca....nordica nordica nordica..☺
    Approfitto per dirti che la pochette gufetto è strepitosa,hai avuto un'idea geniale...troppo bella Debora!
    Un abbraccio,con l'augurio che recuperi le forze in fretta e altrettanto in fretta finiscano tutti i lavori!
    Anna

    RispondiElimina
  13. auguri per tutto.....e soprattutto per i tuo recupero fisico.glo

    RispondiElimina
  14. Thank you for your sweet words on my blog. Nice to have blog friends.
    Have a nice day.
    Hugs, Catherine

    RispondiElimina
  15. Auguri per i tuoi lavori in casa: ti capisco! Anch'io inizio a risentirne un pò, ma la gioia di vedere la casetta messa a nuovo è tanta e così questo ripaga dalle mille fatiche!
    Un abbraccio,
    Carla

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.